Cava Bomba, fossili, minerali e dinosauri a Cinto Euganeo (PD)

Il MUSEO GEO-PALEONTOLOGICO DI CAVA BOMBA

Piacevole per gli adulti, divertente e formativo per i bimbi, il Museo Geo-Paleontologico di Cava Bomba a Cinto Euganeo (PD) è stata la nostra scelta per una gita domenicale in famiglia. Inserito nel complesso che un tempo ospitava una fornace per la produzione di calce viva, è raggiungibile dal centro di Padova in poco più di mezz’ora. Una bella opportunità per stare all’aria aperta, passeggiare nel verde e apprezzare da un diverso punto di vista le caratteristiche dei nostri Colli Euganei.

Cristina Papini
La struttura offre molteplici opportunità di visita: l’area dedicata ai minerali, quella dedicata ai fossili e, nella parte esterna, ciò che resta della fornace e della lavorazione della roccia calcarea. In ultimo una bella passeggiata con spiegazioni legate all’origine dei nostri Colli e alcune riproduzioni di dinosauri.

LA FORNACE PER LA PRODUZIONE DELLA CALCE VIVA

Entri ed è la prima cosa che vedi, una grande struttura in mattoni con alto camino e passerelle in legno. Proprio ai piedi del Monte Cinto, c’è la grande fornace che un tempo serviva alla lavorazione della calce viva, ricavata dalla cottura ad alte temperature della roccia calcarea, estratta dalla cava poco distante. Di questa attività cessata negli anni ’70 restano le strumentazioni, come le rotaie con i carrelli che un tempo trasportavano la roccia direttamente al forno. Tutta l’area, ora convertita a museo, rappresenta un importante giacimento di pesci fossili che richiama l’antica idrografia del territorio, un tempo sommerso da acque.

Cava Bomba, museo geo-paleontologico a Cinto Euganeo (PD)
Cava Bomba, museo geo-paleontologico a Cinto Euganeo (PD)
Cava Bomba, museo geo-paleontologico a Cinto Euganeo (PD)
Cava Bomba, museo geo-paleontologico a Cinto Euganeo (PD)

DINORAURI, MINERALI E FOSSILI

Per l’accesso alle strutture i prezzi sono decisamente accessibili: 4€ il biglietto per gli adulti, 2€ il ridotto e 0€ sotto i 6 anni.
Con un biglietto si ha accesso al museo dei fossili, che contiene reperti legati alla geologia e alla paleontologia del territorio dei Colli Euganei (l’evoluzione del terreno così come molti pesci, conchiglie, denti di grandi predatori acquatici etc). Si può accedere inoltre al museo dei minerali, sempre inserito nella struttura della fornace, con una vasta collezione di pezzi provenienti da tutto il mondo ma anche dal circondario. In ultimo una bella passeggiata nel verde che porta alla scoperta di alcuni campioni di rocce estratte dai Colli Euganei (come la trachite, la calcite etc) e alcuni modelli di dinosauri a grandezza naturale (allosauro, apatosauro etc).

E’ stata una giornata piacevole arricchita dai colori vibranti dell’autunno. Un pomeriggio che mio figlio ha molto apprezzato; ho visto in lui accendersi l’interesse per diversi reperti, oltre che per i grandi dinosauri. E poi rossi, gialli, verdi e marroni, le note calde di una stagione che avanza, la curiosità di un bimbo e la voglia di stare all’aria aperta. Un pomeriggio che consiglio vivamente alle famiglie.

Cristina Papini

Cava Bomba, museo geo-paleontologico a Cinto Euganeo (PD)

Cava Bomba, museo geo-paleontologico a Cinto Euganeo (PD)

Cava Bomba, museo geo-paleontologico a Cinto Euganeo (PD)

Cava Bomba, museo geo-paleontologico a Cinto Euganeo (PD)

Cava Bomba, museo geo-paleontologico a Cinto Euganeo (PD)

Cava Bomba, museo geo-paleontologico a Cinto Euganeo (PD)

Cava Bomba, museo geo-paleontologico a Cinto Euganeo (PD)

Cava Bomba, museo geo-paleontologico a Cinto Euganeo (PD)

Cava Bomba, museo geo-paleontologico a Cinto Euganeo (PD)

Cava Bomba, museo geo-paleontologico a Cinto Euganeo (PD)

Cava Bomba, museo geo-paleontologico a Cinto Euganeo (PD)

LINK E INFO UTILI

www.micromegamondo.com

Via Bomba, 48
35030 Cinto Euganeo PD

Cristina Papini


PH Galline Padovane
© 2017 Galline Padovane – Tutti i diritti riservati
Resta in contatto: Facebook – Instagram – Condividi usando #gallinepadovane

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *