Teatro Stabile del Veneto e gli spettacoli per bambini

Domeniche in famiglia: il teatro a misura di bambino

Non vi è luogo più piacevole di quello abitato dalle risate cristalline dei bambini. Anime limpide e sincere, il cui punto di vista è diretto e senza filtri. Ed è con questa consapevolezza che mio marito ed io abbiamo voluto fare un dono speciale al nostro piccolo Andrea, un pomeriggio un po’ magico di quelli che restano nel cuore e accendono sorrisi carichi di emozione. Domenica 10 dicembre abbiamo partecipato all’inaugurazione della rassegna di spettacoli per bambini di Teatro Stabile del Veneto. Un momento suggestivo e coinvolgente, nella strepitosa cornice dello storico Teatro Verdi di Padova.

Domeniche in famiglia al Teatro Stabile del Veneto
Amore, andiamo a vedere cosa combinano gli aiutanti di Babbo Natale, papà ed io ti portiamo in un luogo a dir poco bellissimo…“. Non ho saputo trattenermi, mi emoziona molto osservare il crescendo di aspettative negli occhi vivaci del mio bimbo, e in fondo sapevo che ad attenderci vi sarebbe stato l’incanto.

La rassegna teatrale delle Domeniche in famiglia

Le Domeniche in famiglia, una serie variegata di spettacoli per bambini proposta da Teatro Stabile del Veneto. Una rassegna concepita per arricchire, coinvolgere, divertire i più piccoli e avvicinarli ad un luogo unico come il Teatro. Momenti pensati per la famiglia, per l’intrattenimento e che rispettano i tempi dei bimbi (gli spettacoli ad esempio non sono eccessivamente lunghi come durata). Iniziative volte a costruire quei ricordi che si portano nel cuore e accompagnano la formazione personale.
Poiché abitiamo a Padova, assistere allo spettacolo nel nostro suggestivo Teatro Verdi è stata una scelta più che naturale. Le Domeniche in famiglia però vanno in scena anche al Goldoni di Venezia, che di Teatro Stabile del Veneto è parte integrante.

Domeniche in famiglia al Teatro Stabile del Veneto

La blogger Cristina Papini al Teatro Verdi

Domeniche in famiglia al Teatro Stabile del Veneto

Domeniche in famiglia al Teatro Stabile del Veneto

Gli aiutanti di Babbo Natale

Ad accompagnarci in questa piccola avventura domenicale, i primi freddi frizzantini di fine autunno, qualche fiocco di neve e un grande carico di emozione. Il Teatro Verdi ci ha accolti nella sua immediata bellezza, così suggestivo da rapire anche il mio Andrea.
Un comodo palchetto e l’atmosfera ovattata tipica dei teatri, dove l’acustica è piacevole e l’occhio è gratificato da luci e colori.
Primo della rassegna teatrale per bambini, Gli aiutanti di Babbo Natale ha richiamato diverse centinaia di ospiti attenti e festanti. Un laboratorio un po’ strano quello di Igor e Ingo, i due assistenti del grande uomo che porta i doni ai bambini di tutto il mondo. Due protagonisti pasticcioni quanto basta, intenti nella preparazione dei pacchi da caricare sulla slitta con le renne. E poi canti, balli e qualche goffo scivolone; un momento speciale per la mia famiglia, unita in una risata collettiva.
Al termine dello spettacolo gli attori si sono resi disponibili per una stretta di mano e un buffetto a bordo palco; quanta emozione per i piccoli spettatori in questo incontro importante.
Una fortunatissima blogger e il suo bimbo hanno dato una sbirciatina nel backstage; curiosi ma rispettosi abbiamo solcato il palcoscenico, per un minuto tutto nostro.

La blogger Cristina Papini al Teatro Verdi

La blogger Cristina Papini al Teatro Verdi

Domeniche in famiglia al Teatro Stabile del Veneto

Domeniche in famiglia al Teatro Stabile del Veneto

Domeniche in famiglia al Teatro Stabile del Veneto
Domeniche in famiglia al Teatro Stabile del Veneto
La blogger Cristina Papini al Teatro Verdi
La blogger Cristina Papini al Teatro Verdi
La blogger Cristina Papini al Teatro Verdi
Alcune considerazioni personali

Non avevo mai preso parte ad uno spettacolo teatrale per bambini, non di questo tipo per lo meno. Mi sono ritrovata ad osservare e ad ascoltare. E mentre sul palco sfilavano situazioni cariche di ilarità, non ho potuto fare a meno di fermarmi. Tutt’intorno a me una gioia diffusa, entusiastica e trasparente. I sorrisi autentici dei bimbi, a riempire l’ambiente e a scaldare il cuore, e poi gli occhi. Gli occhi del mio piccolo Andrea, così brillanti e carichi di stupore, affamati di curiosità. Fissi in scrupolosa osservazione ma anche liberi di lasciarsi andare, fantasticando infinite possibili storie. Occhi vividi, attenti, capaci di mille evoluzioni; occhi come un sipario di elegante velluto rosso, metafora della sua immaginazione. E quando esso cala, è il momento di dare libero sfogo alla fantasia, ove tutto è ancora possibile.

Domeniche in famiglia al Teatro Stabile del Veneto

LINK E INFO UTILI

PADOVA – Teatro Verdi
Via del Livello, 32
35139 Padova
Tel. 049 8777011
info@teatrostabileveneto.it
www.teatrostabileveneto.it/padova

VENEZIA – Teatro Goldoni
S. Marco, 4650/B
30124 Venezia
Tel. 041 8686130
info@teatrostabileveneto.it
www.teatrostabileveneto.it/venezia

Post in collaborazione con Teatro Stabile del Veneto

Cristina Papini


PH Una marmellata di foto
© 2017 Galline Padovane – Tutti i diritti riservati
Resta in contatto: Facebook – Instagram – Condividi usando #gallinepadovane