A Padova quartieri più sicuri grazie all’app BeAngel

A Padova l’app che previene i pericoli e rende i quartieri più sicuri

E’ la prima applicazione pensata per la sicurezza sul territorio ed è tra le poche che uso con frequenza e piacere senza rischiare che faccia la muffa nelle schermate del mio iPhone. E’ padovana, al servizio dei padovani. Si chiama BeAngel, la scarichi gratuitamente e in pochi istanti hai per le mani un interessante strumento per la tranquillità tua e degli altri.
Tra le sue funzioni, anche quella per monitorare il tuo quartiere di interesse e contribuire a renderlo più sicuro.

Quartieri più sicuri a Padova grazie all'app BeAngel
BeAngel nasce per raccogliere le libere segnalazioni dei tanti iscritti relativamente a smarrimenti, ritrovamenti, situazioni di pericolo. E grazie alle sue funzioni specifiche si dimostra anche un valido aiuto per la prevenzione.

BeAngel ha dalla sua parte una forza difficilmente eguagliabile: la community! L’avere accesso ad un ampio bacino di utenti registrati e attivi, le permette di offrire una piattaforma aggiornata in tempo reale. Avevo già presentato BeAngel in questo mio precedente post, in cui raccontavo gli scopi dell’app e come poterla scaricare gratuitamente. Oggi invece desidero porre l’attenzione su una delle sue peculiarità: la funzione quartiere!

Quartieri più sicuri a Padova grazie all'app BeAngel

Quartieri più sicuri a Padova grazie all'app BeAngel
Quartieri più sicuri a Padova grazie all'app BeAngel
Monitora il tuo quartiere

Oltre ad offrire un’ampia panoramica della città e delle segnalazioni di sicurezza su tutto il territorio padovano (inclusa la provincia), BeAngel è pensata per circoscrivere le azioni ad una specifica zona di interesse, scelta dal singolo utente.

Per avere accesso a questa utile funzione basterà eseguire questi tre semplici passaggi:

  1. Salva nel tuo profilo un indirizzo (di lavoro, di residenza, di scuola etc);
  2. Clicca dalla barra in basso su “Quartiere”;
  3. Verifica ciò che è stato registrato dalla community in un raggio chilometrico circoscritto attorno all’indirizzo indicato.

In questo modo avrai un accesso diretto alle sole segnalazioni che riguardano la zona dove vivi, dove lavori o studi. Io stessa ho scoperto smarrimenti di oggetti, animali e qualche situazione ambigua e di potenziale pericolo a cui prestare attenzione.

Scarica gratuitamente BeAngel, prova anche tu ad usare la funzione quartiere, vedrai quante informazioni utili sono già presenti e quanto attiva è la community in tutta Padova!

LINK E INFO UTILI

www.beangel.it

Scarica gratis IOS
Scarica gratis Android


Post in collaborazione con Angel Srl

Cristina Papini

PH Galline Padovane
© 2018 Galline Padovane – Tutti i diritti riservati
Resta in contatto: Facebook – Instagram – Condividi usando #gallinepadovane

2 thoughts on “A Padova quartieri più sicuri grazie all’app BeAngel

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.