Iscriviti alla newsletter per avere accesso alle promozioni riservate alla community delle #gallinepadovane e restare aggiornata sulle novità del blog!


La mia esperienza di vendita con Baby Bazar Padova

Vendo una bici di Andrea nel negozio Baby Bazar di Legnaro

Come sapete, qualche mese fa ho avuto modo di conoscere più da vicino la realtà Baby Bazar che, a Padova e in tutto il Veneto, si occupa della vendita di usato per l’infanzia. Ne avevo parlato anche in questo post, dove raccontavo il funzionamento del servizio e le tante opportunità offerte dai negozi presenti sul territorio.
Una volta scoperto questo nuovo mondo, ho organizzato la vendita di alcuni accessori di mio figlio. Tra questi anche una bici in legno senza pedali, di quelle che si usano per sviluppare l’equilibrio, ormai troppo piccola per Andrea.

Oggi ti racconto più nel dettaglio il processo di vendita, i risultati che ho ottenuto e le mie considerazioni su questo utile servizio.

La vendita, com’è andata?

Quando sono arrivata al negozio Baby Bazar di Legnaro (PD), Fabrizio, il titolare, ha valutato, etichettato e messo in vendita la mia bici. La bicicletta è stata esposta nel negozio fisico e, su mia richiesta, anche nel sito e-commerce. Al momento della consegna dei miei accessori, Fabrizio mi ha dato una tessera e un pin, così che io completassi a casa la registrazione del mio profilo nell’area My Baby Bazar di www.bazar.it per monitorare la vendita.

In qualsiasi momento quindi, ho potuto verificare lo status della mia bici, la cui valutazione è rimasta fissa al prezzo concordato per 60 giorni, prima di venire scontata del 50%. Ed è proprio in questo secondo momento che la bicicletta è stata acquistata e la cifra pattuita resa a me disponibile. Sono contenta perché un oggetto che era praticamente nuovo e che difficilmente avrei potuto passare a nipoti o amici, è stato acquistato da chi lo desiderava davvero.

E se la mia bici non fosse stata venduta cosa sarebbe successo? Tutta la merce che supera il tempo massimo di permanenza in negozio previsto dagli accordi (90 giorni per gli accessori e 60 per l’abbigliamento) viene devoluta in beneficienza, a sostegno di progetti di solidarietà. Iniziativa di per sé lodevole.

Alcune considerazioni personali

  • Nei negozi Baby Bazar si trovano moltissimi articoli per l’infanzia: abbigliamento, giochi, accessori. Puoi vendere o acquistare, il tutto in totale sicurezza. Il personale è gentile e professionale. I locali curati e la merce molto ben organizzata.
  • Non pensiate che gli articoli presenti nei negozi Baby Bazar siano di scarsa qualità. La selezione è ferrea e lo staff accetta solo cose in buono stato di conservazione. Questo aspetto garantisce un usato sicuro e integro, che spesso non ha nulla da invidiare al nuovo.
  • Baby Bazar mi ha colpita, proprio frequentando il negozio di Legnaro infatti ho iniziato a considerare il riciclo di molti vecchi accessori di Andrea che da tempo campeggiano in mobili ed armadi di casa mia. Il recupero intelligente delle cose è una risorsa importante, i bambini d’altronde crescono velocemente e le attrezzature diventano subito obsolete. Spendere grosse cifre a questo punto ha poco senso quando c’è la possibilità di contenere i costi pur avendo oggetti praticamente nuovi.
  • Ti suggerisco di iscriverti alla newsletter del negozio, Fabrizio invia periodicamente una lista delle maggiori richieste della clientela. Così, in base alla stagionalità, sai cosa portare e mettere a tua volta in vendita.

Baby Bazar è un bel modo di dare nuova vita ad oggetti che diversamente stazionerebbero negli armadi di casa. Ricicla intelligentemente, vai da Baby Bazar!


LINK E INFO UTILI

www.babybazar.it

Baby Bazar – Legnaro
Viale dell’Industria, 6/B,
35020 Legnaro PD


Post in collaborazione con Baby Bazar

Cristina Papini

PH Una marmellata di foto
© 2018 Galline Padovane – Tutti i diritti riservati
Resta in contatto: Facebook – Instagram – Condividi usando #gallinepadovane