Iscriviti alla newsletter per avere accesso alle promozioni riservate alla community delle #gallinepadovane e restare aggiornata sulle novità del blog!

I punti panoramici più suggestivi del Veneto

Pubblicato in

Il Veneto visto dall’alto

Amo girare il Veneto allo scoperta dei luoghi più magici e suggestivi. Devo dire che mi è capitato spesso di trovarmi in posti davvero spettacolari che solitamente poi condivido qui nel blog. E’ il caso, ad esempio, delle stupende vedute che Lago il di Garda mi offre ogni volta che raggiungo la mia casa di Torri del Benaco con la mia famiglia. Ma ce ne sono molti altri sparsi nel Veneto e li ho raccolti in questo articolo.

Terrazze panoramiche e affascinanti scorci naturali in Veneto

PIANORO DEL MOTTOLONE – Arquà Petrarca (Pd) 

I nostri Colli Euganei non deludono mai! Si tratta di una terrazza naturale in cima al Monte Mottolone che puoi raggiungere anche in macchina percorrendo la strada stretta e ripida che collega Arquà a Faedo. Da qui la vista sui colli è mozzafiato: puoi ammirare il monte Venda, il monte Rusta, il Gemola, il monte Cero e il monte Castello.

SALTO DELLA VOLPE – Teolo (Pd)

Un’area rocciosa panoramica che puoi raggiungere facilmente da passo Fiorine e che offre una spettacolare visuale sui Colli Euganei centrali. Durante il percorso per arrivarci ti capiterà di ammirare una ricca varietà botanica. Dal Salto della Volpe puoi proseguire il cammino fino alla chiesetta di Sant’Antonio Abbate e alla grotta di Santa Felicita dove puoi trovare una delle sorgenti più alte dei nostri Colli Euganei.

COLLE SANTA LUCIA -Belluno

E’ un paesino molto particolare in Alto Agordino nel cuore delle Dolomiti, situato su una terrazza panoramica che dà sulla Val Fiorentina. Sa affascinare i suoi visitatori per la visuale spettacolare che regala sul Monte Pelmo, sul Gruppo del Cernera e sul Monte Civetta.

FONDACO DEI TEDESCHI – Venezia

E’ uno dei punti panoramici più magici di Venezia. Si tratta di un palazzo che si trova nel sestiere dei San Marco ed è affacciato sul Canal Grande. Ai tempi della Repubblica di Venezia era un edificio adibito a magazzino, punto d’approdo delle merci trasportate dai mercanti tedeschi. Oggi è un lussuoso ed elegante centro commerciale con una terrazza all’ultimo piano accessibile gratuitamente e su prenotazione. Proprio da qui ti si apre una vista suggestiva che spazia sulla città e sulla laguna.

ROCCA DI ASOLO – Treviso

Si trova sulla sommità del monte Ricco e rappresenta il simbolo della città di Asolo. Un po’ faticosa la salita per arrivare in cima, ma ne vale la pena per la scenografia paesaggistica. Il camminamento sulle mura ti permette infatti di godere di un suggestivo panorama con le montagne da una parte e la pianura padana dal lato opposto che si esende senza limiti.

BELVEDERE DI MONTE BERICO – Vicenza

Dal piazzale antistante la Basilica della Madonna di Monte Berico c’è una vista eccezionale. Segui le indicazioni riportate sulla balaustra e riuscirai a individuare facilmente i diversi luoghi allineati all’orizzonte.

SANTUARIO NOSTRA SIGNORA DI LOURDES – Verona

Si arriva raggiungendo la sommità di Colle San Leonardo, in via dei Colli, nella zona nord di Verona. Un panorama mozzafiato ti aspetta in prossimità del grande e antico Santuario. Assolutamente da non perdere.

Cristina Papini


PH Alessandro Carrarini
Resta in contatto: Facebook – Instagram – Condividi usando #gallinepadovane
Iscriviti alla newsletter

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ancora nessun commento.

Send this to a friend