Iscriviti alla newsletter per avere accesso alle promozioni riservate alla community delle #gallinepadovane e restare aggiornata sulle novità del blog!

I laghi da visitare in Veneto

Pubblicato su

Il Veneto e i suoi meravigliosi laghi, specchi d’acqua da visitare con calma

Da quando ho aperto questo blog, condivido periodicamente le mie gite alla scoperta del Veneto che in tema di bellezze naturali ha veramente molto da offrire. Come ben saprai ho un luogo del cuore a cui sono particolarmente affezionata, ovvero il lago di Garda, dove quest’anno purtroppo non sono riuscita ad andare molto spesso. Ci sono però altri meravigliosi specchi d’acqua in Veneto, laghi più o meno conosciuti che offrono incantevoli scorci paesaggistici e attrattive storico culturali. Oggi ho pensato di presentarti quelli che, secondo me, meritano di essere visti almeno una volta. Partiamo insieme?

Laghi del Veneto

I laghi del Veneto, acque trasparenti e incantevoli paesaggi

LAGHI DI REVINE, Treviso

Sono due laghetti di orgine glaciale; il Lago di Santa Maria e il Lago di San Giorgio, separati da un piccolo istmo, ma collegati da un ponticello in legno. Si trovano tra le Prealpi Venete e le colline trevigiane, nella Valmareno e sono considerati un’importante oasi naturalistica con numerose aree palustri ed estese torbiere. Ampi gli spazi verdi circostanti, ideali per prendere il sole, per un picnic e per una passeggiata in mezzo alla natura.

LAGO DI NEGRISIOLA, LAGO DEL RESTELLO, LAGO MORTO, Treviso

Si trovano nella Val Lapisina, soprannominata anche Valle dei Laghi Verdi proprio grazie alla loro presenza. Si tratta di una vallata che si estende per 10 km, da Vittorio Veneto alle Prealpi Bellunesi, lungo la quale si trovano questi tre piccoli laghi dai colori incantevoli. Una meta ideale per una passeggiata in mezzo alla natura.

LAGO DI CADORE, Belluno

Uno specchio d’acqua artificiale nato in seguito alla costruzione della diga di Pieve di Cadore. Somiglia quasi a un fiordo norvegese per la sua forma allungata ed è immerso in una cornice fiabesca grazie alle montagne che lo circondano e che specchiandosi nella sua acqua limpida creano uno spettacolo naturale.

LAGO DI LIMIDES, Belluno

È un piccolo e pittoresco lago situato vicino a Passo Falzarego, raggiungibile con una piacevole passeggiata adatta anche ai bambini, partendo da Col Gallina. Le sue acque riflettono le meravigliose cime dei monti Averau, Lagazuoi e la Tofana di Rozes. Davvero suggestivo!

LAGO DEL MIS, Belluno

Di questo specchio d’acqua color verde smeraldo ti ho già parlato qualche tempo fa raccontadoti della mia gita nelle Dolomiti Bellunesi. Un vero e proprio gioiello naturale, tutto da scoprire.

LAGHETTO DI SUBIOLO, Vicenza

Incastonato in mezzo al verde della Valstagna è una piccola e suggestiva oasi di tranquillità. Nelle sue profondità si trova la Grotta Bianca dell’Elefante, una cavità completamente sommersa che è raggiungibile solo dagli speleosub.

LAGO DI ALLEGHE, Belluno

Un paesaggio da cartolina quello che si può ammirare intorno al Lago di Alleghe. A renderlo così affascinante sono le cime del Monte Civetta e del Gruppo della Marmolada che lo circondano creando una particolare conca. Puoi fare il giro del lago con una semplice passeggiata di circa un’ora e sostare nella piccola spiaggetta a disposizione.

LAGO DI SORAPIS, Belluno

È uno dei laghi più belli delle Dolomiti che incanta per le sue acque color turchese che fanno da contrasto alle bianche pareti rocciose circostanti. Si trova tra Misurina e Cortina d’Ampezzo e si può raggiungere solo a piedi attraverso un sentiero di media difficoltà non adatto ai passeggini.

LAGO DI VEDANA, Belluno

Un grazioso lago di origine glaciale, di alto pregio naturalistico, situato nella singolare località delle Masiere, a Sospirolo. Tra la sua fitta vegetazione ci sono numerose specie rare e poco diffuse che hanno contribuito a far inserire l’area tra le zone della Rete Europea Natura 2000 che mira alla conservazione della biodiversità. Il luogo è ideale per una piacevole passeggiata con la famiglia.

LAGO DI SANTA CROCE, Belluno

È il secondo lago più grande del Veneto e si trova nella zona dell’Alpago. Un posto incantevole che d’estate, grazie alla sua spiaggetta, diventa un’ottima alternativa al mare anche per gli sport acquatici. Numerosi sono i sentieri che si snodano attorno al lago per chi ama le passeggiate nella natura.

Cristina Papini


PH Galline Padovane
Resta in contatto: Facebook – Instagram – Condividi usando #gallinepadovane
Iscriviti alla newsletter